ISCRIZIONI CHIUSE PER RAGGIUNGIMENTO NUMERO POSTI
================================================

CARI COLLEGHI ISCRITTI ALL’AIFI, CI SIAMO FATTI UN REGALO PER NATALE !
QUESTO CORSO DI 2 GIORNI LO ABBIAMO ACCREDITATO CON 23 CREDITI ECM !
A.I.FI. Piemonte Valle d’Aosta, con il patrocinio del GTM: Gruppo di Terapia Manuale organizza
Il Corso Teorico-Pratico:

LA LOMBALGIA: VALUTAZIONE ED INDICAZIONI DI TRATTAMENTO SECONDO UN APPROCCIO INTEGRATO TRA LINEE GUIDA E BEST PRACTICE

per la locandina (Clicca QUI)

(Contatta la segreteria organizzativa per conoscere la disponibilita’: corsolbp@gmail.Com ; tel. 333 9554443)

Docenti:
• Basso Paolo Angelo PT, BSc, MSc – Presidente A.I.F.I. Liguria;
• Monti Michele, PT, BSc, MSc, OMPT – Docente Master RDM Università di Genova, Campus Savona

DATE: 26, 27 Gennaio 2019

Sede: Presidio Sanitario San Camillo di Torino. Strada Santa Margherita 136.

Costo: solo per gli iscritti AIFI: € 260 euro; 180 € per gli studenti del 3° anno del CdL

Segreteria Organizzativa A.I.F.I. P.V.d’A. : Francesco Didio, Renato Petiti

Iscrizioni: Per iscriversi effettuare il bonifico intestato ad A.I.FI Piemonte Valle d’Aosta, con causale: Cognome e Nome, iscrizione corso LBP.
presso: Banca Popolare di Sondrio IBAN: IT67 Q056 9601 0000 0000 2663 X55
Inviare copia del bonifico di iscrizione al corso e prova dell’iscrizione all’associazione (tessera A.I.FI. 2019 o copia MAV o copia della mail di avvenuta iscrizione) a: corsolbp@gmail.com
Successivamente compilare il Form di iscrizione (ISCRIZIONI CHIUSE).
L’iscrizione al corso verrà considerata valida solo al completamento di tutta la procedura d’iscrizione.
Per ulteriori informazioni scrivere a: corsolbp@gmail.com

Programma 1° GIORNO:

Sabato 26 gennaio 2019
8.45-9.00 REGISTRAZIONE CORSISTI
9.00-13.00 MODULO A: INQUADRAMENTO E STADIAZIONE DEL LBP
MODULO B: FLAGS
LAVORO DI GRUPPO SESSIONE 1: PARTE PRATICA SULLA REVISIONE CONTENUTI A e B
MODULO C: RACCOLTA ANAMNESTICA, ESAME OBIETTIVO E FISICO 1
13.00-14.00 PAUSA PRANZO
14.00-18.30 MODULO D: RACCOLTA ANAMNESTICA, ESAME OBIETTIVO E FISICO 2
MODULO E: IMAGING E LBP
LAVORO DI GRUPPO SESSIONE 2: PARTE PRATICA SULLA REVISIONE CONTENUTI C, D ed E
MODULO F: SCALE VALUTATIVE PER IL LBP

Programma 2° GIORNO:

Domenica 27 gennaio 2019
9.00-13.00 LAVORO DI GRUPPO SESSIONE 3: PARTE PRATICA SULLA REVISIONE CONTENUTI ATTRAVERSO ATTIVITA’ DI ROLE PLAY
MODULO G: FARMACOTERAPIA E LBP
MODULO H: LA RELAZIONE CON IL PAZIENTE
MODULO I: DALLA BEST PRACTICE ALLA RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE
13.00-14.00 PAUSA PRANZO
14.00-17.30 MODULO L: APPROCCIO CLINICO EBM PER IL TRATTAMENTO DEL LBP
LAVORO DI GRUPPO SESSIONE 4: PARTE PRATICA SULLA REVISIONE DELL’ATTIVITA’ DI ROLE PLAY ALLA LUCE DELLE COMPETENZE ACQUISITE NEI MODULI G, H, I ed L
17.30-18.00 TEST ECM

Iscrizioni: Per iscriversi effettuare il bonifico intestato ad A.I.FI Piemonte Valle d’Aosta, con causale: Cognome e Nome, iscrizione corso LBP.
presso: Banca Popolare di Sondrio IBAN: IT67 Q056 9601 0000 0000 2663 X55
Inviare copia del bonifico di iscrizione al corso e prova dell’iscrizione all’associazione (tessera A.I.FI. 2019 o copia MAV o copia della mail di avvenuta iscrizione) a: corsolbp@gmail.com
Successivamente compilare il Form di iscrizione (CLICCA QUI).
L’iscrizione al corso verrà considerata valida solo al completamento di tutta la procedura d’iscrizione.
Per ulteriori informazioni scrivere a: corsolbp@gmail.com
_________________________________

Quante volte pensiamo che fatta una azzeccata valutazione del nostro paziente con low back pain la risoluzione dei problemi si evidenzia quasi da sé, senza dover tornare sui propri passi?
Questa proposta formativa avanzata permette:
-di adeguare le competenze consolidate
-di acquisire nuovi atteggiamenti basati sull’evidenza per ottenere una buona, adeguata e pertinente valutazione fisioterapica, con una piena responsabilità professionale.
Saper avere un contatto aperto con il nostro paziente, saper discernere una problematica specifica da una aspecifica, decidere se il paziente debba essere trattato fin da subito oppure inviato nuovamente dal medico, nel caso specifico saper orientarsi di più sugli aspetti muscoloscheletrici o sulle convinzioni del paziente, saper ascoltare e saper condurre una anamnesi ed esame in coerenza con le più recenti acquisizioni cliniche e scientifiche, … questi punti fanno parte delle competenze sul “saper essere” e “saper fare”che pochi corsi propongono.
Guardate i contenuti del programma, il disegno della didattica, la valutazione formativa e le abilità da sperimentare in aula.
Non perdetevi questa buona occasione di arricchimento.