Protagonista di questa seconda puntata dedicata ai GIS e NIS AIFI è il NIS Pavimento pelvico, il network di interesse specialistico AIFI che ad oggi conta tra i suoi componenti oltre 600 fisioterapisti provenienti da tutta Italia.

Proprio come gli altri 6 GIS (Gruppi di Interesse Specialistico) e 3 NIS (Network di Interesse Specialistico), anche il NIS Pavimento pelvico è in cerca di nuovi fisioterapisti AIFI desiderosi di entrare a far parte del team. Vorresti candidarti? È sufficiente che presenti domanda via mail a nispavimentopelvico@aifi.net

Mission del network è promuovere la diffusione di conoscenze nell’ambito della riabilitazione del pavimento pelvico, con una costante attenzione allo sviluppo scientifico della professione e garantendo un’alta qualità di cure al paziente. Tutto questo facendo leva su formazione professionale, tutela dei diritti del paziente e lotta all’abusivismo, comunicazione, e creazione e rafforzamento di collaborazioni e network con associazioni e figure sanitarie di riferimento.

Per conoscere più da vicino questa realtà, abbiamo fatto quattro chiacchiere con il referente nazionale Elia Bassini!

 

Da quanto tempo esiste il NIS Pavimento pelvico e sulla base di quali esigenze è nato? 

Il NIS è nato da meno di un anno, siamo giovani in casa AIFI! L’esigenza del nostro network specialistico è stata quella di incontrarci e conseguire un obiettivo comune, ossia quello di dare spazio e voce ad una nicchia della fisioterapia poco conosciuta ma che potrebbe offrire un grosso contributo all’interno della società.
Il primo incontro ufficiale che ha visto la partecipazione dei componenti del NIS è stato memorabile: condividere e confrontarsi sul tema con colleghe e colleghi, alcune delle quali sono stati anche mie insegnanti, fa capire il senso d’unione e di appartenenza della nostra professione.

I prossimi traguardi?

Prima di tutto vogliamo avviare dei progetti in collaborazione con gli altri GIS per rendere questo settore della riabilitazione trasversale in molti ambiti. Parallelamente, vogliamo produrre letteratura e crescere sempre più all’interno delle società scientifiche. Per questo motivo saremmo felici di accogliere la domanda di nuovi fisioterapisti desiderosi di intraprendere con noi questo percorso!

Perché consiglieresti ai fisioterapisti AIFI del Piemonte e della Valle d’Aosta di iscriversi al vostro GIS? 

Il nostro NIS, che speriamo possa diventare presto GIS [N.d.R. i GIS di AIFI hanno autonomia decisionale e un proprio statuto], è aperto a chiunque voglia avere informazioni circa i percorsi formativi, avere un confronto o iscriversi in quanto già interessato. Lavoriamo tutti insieme, la voglia e le idee non ci mancano e avere altre persone con le quali confrontarsi non può farci altro che piacere. 

 

Fai anche tu la tua parte e iscriviti al NIS PP! Per informazioni è sufficiente scrivere a nispavimentopelvico@aifi.net o visitare il sito web nispavimentopelvico.aifi.net
Condividi la news con i tuoi colleghi che pensi possano essere interessati!

Per conoscere e iscriverti agli altri GIS e NIS AIFI, vai alla news dedicata.